AVIS Martina Franca
Associazione Volontari Italiani Sangue sede di Martina Franca
Radio SiVà
serve aiuto? chiamaci 080 4838730

MENU

Chi può donare

ECCO A VOI L'IDENTIKIT DEL DONATORE:

  • Età: Fra i 18 e i 60 anni per la prima donazione (Chi è già donatore può donare fino ai 65 anni in relazione ovviamente allo stato di salute);
  • Peso: Oltre i 50 chili;
  • Stato di salute: Buono;
  • Stile di vita: Nessun comportamento a rischio.

Per risultare idonei alla donazione di sangue occorre:

  • Non soffrire di malattie croniche (diabete, malattie autoimmuni, tumori maligni…);
  • Non avere MAI avuto Epatite C, sifilide, comportamenti a rischio di malattie trasmissibili sessualmente ed uso di sostanze stupefacenti;
  • Infezioni da Epatite A e B sono da rivalutare dopo guarigione clinica ed esami;
  • Non aver avuto malattie nelle ultime due settimane anche se di lieve entità (influenza, bronchite, polmonite, herpes labiali…);
  • Non aver assunto alcun farmaco nell’ultima settimana (antidolorifici e aspirine), nelle ultime due settimane per antibiotici o antibatterici. Si possono regolarmente assumere preparati vitaminici e pillola anticoncezionale;
  • Non essere stati sottoposti ad interventi chirurgici negli ultimi 3 mesi (comunque è necessario documentare il ricovero con lettera di dimissione e/o cartella clinica). I piccoli interventi locali vengono rivalutati dal medico o portare qualsiasi documentazione di tipo sanitario precedente (cartelle cliniche peri interventi pregressi, eventuali esami del sangue o strumentali eseguiti in passato…);
  • Non essere stati sottoposti ad interventi odontoiatrici negli ultimi 30 giorni (estrazioni, pulizia, ecc...);
  • Non aver subito esami endoscopici negli ultimi 4 mesi (gastroscopia,colonscopia, artroscopia, ecc..) di cui produrre comunque DOCUMENTAZIONE;
  • Non aver effettuato viaggi o soggiorni in zone tropicali negli ultimi 3 mesi (6 mesi se zone malariche);
  • Non aver soggiornato nel Regno Unito per più di 6 mesi (nel TOTALE dei soggiorni) dal 1980 al 1996 e non essere stati trasfusi nel Regno Unito;
  • PER LE DONNE, non avere il ciclo mestruale in corso (è consigliato recarsi a donare una volta trascorsi almeno 10 giorni dalla fine del ciclo mestruale e almeno 10 giorni prima dell’arrivo del successivo);
  • Non aver avuto parti negli ultimi 12 mesi o interruzioni di gravidanza negli ultimi 6 mesi;
  • Non aver effettuato tatuaggi, né agopuntura, né fori ai lobi, né piercing vari negli ultimi 4 mesi;

PRIMA DEL PRELIEVO 
È opportuno presentarsi quasi a digiuno (si possono bere tè o caffè moderatamente zuccherati, succhi di frutta, ed eventualmente
mangiare qualche biscotto secco o fetta biscottata); l’importante è non aver fatto colazione con cibi grassi, dolciumi, latte o altri prodotti da esso derivati.

N.B. Oltre alle donazioni mattutine esistono anche le donazioni pomeridiane/serali. In questo caso si consiglia un pranzo leggero, mangiare pasta poco condita, da evitare frittura, alcolici, latte (e suoi derivati) e dolci.

DOPO IL PRELIEVO 
Ti aspetta una colazione sostanziosa, offerta dalla ASL, per reintegrare i liquidi e farti tornare subito in forza.

Se sei un lavoratore dipendente, inoltre, hai diritto a una giornata di riposo retribuita.

CAUSE DI ESCLUSIONE DEFINITIVA CAUSE DI ESCLUSIONE TEMPORANEA
Assunzione di droghe Gravidanza
Comportamento a rischio per AIDS e altre Patologie trasmissibili Persone che abbiano viaggiato in zone endemiche per malattie tropicali
Patologie croniche Vaccinazioni
Cardiopatie Alcune infezioni ( bronchiti, ascessi, ecc )
Positività per vari test ( sifilide, epatite B, epatite C, HIV ) Intervento chirurgico maggiore
Epatiti Virali Intervento chirurgico minore.
Alcolismo cronico  
Riceventi xenotrapianti  
Candidati donatori che hanno soggiornato nel periodo dal 1980 al 1996 per più di sei mesi cumulativi nel Regno Unito.  

 


Ultime news