AVIS Martina Franca
Associazione Volontari Italiani Sangue sede di Martina Franca
Radio SiVà
serve aiuto? chiamaci 080 4838730

MENU

Leggere le analisi

Uno dei modi che abbiamo per ringraziarti della tua donazione si sangue è l'invio gratuito di analisi relativamente ai principali valori utili e direttamente a casa tua.

Conoscere questi valori/parametri ti aiuta a conoscere il tuo stato fisico, sotto riportiamo una tabella esplicativa che ti illustra come "leggere le analisi".

Descrizione del tipo di analisi Min/ Max Conseguenze e rischi per valori fuori dalla norma
Globuli rossi
Hanno il compito di portare l'ossigeno dai polmoni ai tessuti dell'organismo e l'anidride carbonica dai tessuti hai polmoni.

da 4,1 a 5,8 milioni

La carenza di globuli rossi porta ad anemie, l'eccesso a problemi circolatori
Globuli bianchi
Hanno il compito di evitare le emorragie, favorendo la coagulazione del sangue.

da 3600 a 12000

La carenza di globuli bianchi porta a frequenti infezioni; aumentano in molte malattie infettive.
Piastrine
Hanno il compito di evitare le emorragie, favorendo la coagulazione del sangue.

da 130000 a 450000

La carenza porta ad emorragie, anche spontanee; l'eccesso predispone a trombosi.
Ves
E' la velocità di sedimentazione (deposito) dei globuli rossi nel plasma.

da 1 a 15 mm/h

L'aumento indica infiammazione o altre patologie nell'organismo.
Sidermia
Indica il ferro presente in circolo disponibile per la produzione di emoglobina.

da 42 a 167 microgr/dl

La carenza di ferro può causare anemia; un eccesso può provocare alterazioni ai tessuti (fegato, cuore,...).
Ferritina
Indica il ferro presente nei tessuti di deposito, ossia la riserva in ferro.

da 5 a 177 nanogr/ml

La carenza di ferro può causare anemia; un eccesso può provocare alterazioni ai tessuti (fegato, cuore,...).
Emoglobina
Presente nei globuli rossi, contiene il ferro con cui lega l'ossigeno per trasportarlo dai polmoni ai tessuti.

da 12,5 a 17,5 g/dl

Diminuisce nelle anemie e di solito aumenta in modo proporzionale all'aumento dei globuli rossi.
ALT o GPT
È un enzima presente in vari organi (fegato,muscoli,...); è indispensabile per il metabolismo delle cellule.

da 0 a 40 mU/ml

Aumenta se le cellule ove è contenuto si rompono (lisi) per sforzi muscolari, eccesso di alcool, infezioni del fegato...
Glucosio
È la principale fonte di energia per le cellule.

da 60 a 110 mg/dl

Diminuisce nel digiuno, aumenta dopo i pasti o se è alterato il suo ingresso nelle cellule (diabete).
Colosterolo
Fa parte di ogni nostra cellula; è presente in tutti gli alimenti di origine animale.

da 40 a 165 mg/dl

È normale se la dieta è povera di grassi animali, l'aumento predispone a malattie cardiovascolari.
Trigliceridi
Sono i grassi in cui l'organismo trasforma l'eccesso di calorie introdotte con l'alimentazione

da 40 a 165 mg/dl

I livelli sono bassi se la dieta è equilibrata, l'aumento predispone a malattie cardiovascolari
Proteine Totali
Rappresentano tutti gli importanti costituenti proteici del sangue (albumina, globuline, anticorpi, fattori della coagulazione).

da 6,6 a 8,7 g/dl

Diminuiscono per effetto di assorbimento o di sintesi o per eccessiva perdita del rene.
Creatininemia
Indica la capacità del rene di filtrare il sangue depurandolo dalla creatinina (scoria).

da 0,9 a 1,5 mg/dl

Aumenta nelle gravi malattie del rene.
Azotemia
Come la creatinina è indice di funzionalità renale.

da 10 a 50 mg/dl

Risente in modo particolare di una dieta ricca di proteine.

    Ultime news